UberEats, arriva a Milano il nuovo servizio di food delivery

We're quite the bloggers

UberEats, arriva a Milano il nuovo servizio di food delivery

Oltre 100 ristoranti serviti, consegna gratuita e nessun limite minimo di spesa: ecco come il nuovo servizio di Uber fa il suo ingresso nel campo della consegna di cibo a domicilio

Dopo i successi di San Francisco, New York, Tokyo, Dubai, Londra ed Amsterdam, è Milano la 44esima città del mondo (e la quinta in Europa) in cui approda ufficialmente UberEats, il nuovo servizio di food delivery targato Uber. A partire da oggi, attraverso il portale web o l’app scaricabile per iOs e Android, gli abitanti della metropoli meneghina possono consultare i menu degli oltre 100 ristoranti convenzionati, ordinare il proprio pasto e riceverlo a casa o in ufficio entro un tempo previsto di poco più di mezz’ora.

“Le nostre abitudini della nostro società stanno cambiando, anzi, sono già cambiate -, commenta il General Manager di Uber Italia Carlo Tursi. – L’offerta di cibo, in particolar modo quello di qualità, sta aumentando, le pause pranzo sono sempre più brevi. Oppure una volta a casa dopo il lavoro non si ha più voglia di mettersi in cucina, ma nemmeno di rivestirsi e uscire al ristorante a mangiare. Per questo i servizi di food delivery stanno diventando sempre più importanti.

UberEats si propone come una nuova alternativa, che speriamo possa fare di velocità, precisione e attenzione al cliente le proprie caratteristiche peculiari. Siamo assolutamente fiduciosi di riuscire a conquistare la fiducia dei milanesi”.

fonte: wired.it