Un’ottima annata per il vino italiano!

Un’ottima annata per il vino italiano!

Vino da record: cresce ancora l’export dei prodotti italiani. Merito del web?

I rapporti redatti da Istat e Iri certificano l’accelerazione nell’esportazione dei prodotti vinicoli italiani, ed una buona ripresa dei consumi nazionali. Il dato rileva un incremento del 3,3% (oltre 200 milioni in 12 mesi) che supera i 6,2 miliardi di euro. I ricavi sono in aumento nonostante l’analisi rilevi un calo (-8,1%) nelle quantità di prodotti esportati, risultato di una strategia commerciale ben definita che punta alla ridefinizione dei prezzi medi dei vini italiani.

Allo stesso tempo un monitoraggio effettuato dalla Fondazione Qualivita evidenzia il fondamentale ruolo dei canali di comunicazione digitali nel mondo dei prodotti vinicoli italiani. Si tratta di un interessante studio delle reputazione digitale, che ha coinvolto 51 milioni di utenti in un periodo di 9 mesi, per un totale di 1,8 milioni di menzioni riferite alle principali Indicazioni Geografiche italiane.

Come sta maturando tua cantina?
Per un imprenditore è importante conoscere i punti di forza della propria attività, ma lo è anche capire in quali aspetti è possibile migliorare.
Per portare un esempio concreto, lo stato di aggiornamento del proprio sito internet è il primo passo per valutare il livello della comunicazione aziendale, considerando alcuni aspetti fondamentali:
•la semplicità con cui è possibile navigare
•la visualizzazione del sito tramite i dispositivi mobile
•la comprensibilità delle informazioni proposte
•un ambiente grafico gradevole ed accattivante.

Per quanto riguarda i canali Social, la questione è simile. La completezza delle informazioni, l’attrattività e l’utilità percepita dei contenuti proposti, la continuità del progetto, la coerenza rispetto agli altri canali aziendali sono i principali aspetti che determinano il successo di una strategia di comunicazione.

La Comunicazione Digitale come un motore per lo sviluppo?
Sempre di più è considerata come un’opportunità di miglioramento.

La presenza online e la reputazione digitale hanno oggi un’importanza primaria nel posizionamento di mercato di una cantina vinicola. Se provate ad immaginare di essere nei panni di un potenziale cliente in cerca di informazioni, quali mezzi potreste utilizzare per reperire informazioni su una determinata cantina oppure su uno specifico prodotto?

La risposta ci viene dai dati: solo in Italia navigano ogni giorno oltre 43 milioni utenti, che impiegano il loro tempo scorrendo i post dei canali Social e cercando informazioni nei siti. I clienti perciò si muovono nella Rete per cercare informazioni e prodotti interessanti.
L’analisi della comunicazione nei Social Media veicolata negli ultimi due anni ha evidenziato una vera e propria esplosione, caratterizzata da un aumento del 63% di profili ufficiali delle diverse realtà produttive e dall’88% dei Consorzi che hanno fatto investimenti nei Social Media.

Comunicazione innovativa: parla come bevi
Il budget viene destinato verso il sito web aziendale per aggiornamento e per l’aggiunta di nuove funzionalità, oltre al miglioramento dei contenuti grafici.
Un altro aspetto dove le aziende hanno investito riguarda il Digital Marketing, inteso come pubblicità, collaborazioni con influencers o lo sviluppo di un Ecommerce.

La promozione e le azioni di marketing in generale si rivolgono a target differenti, nazionali ed internazionali, B2B e B2C. Per questo motivo la capacità di raggiungere ed intrattenere il pubblico di riferimento diventa di primaria importanza.
Le azioni di marketing più efficaci si differenziano in base al target, perciò è importante che la comunicazione produca contenuti che siano in grado di attirare l’interesse di uno specifico segmento di utenti. La comunicazione rivolta ai consumatori sarà studiata appositamente per quel tipo di pubblico, allo stesso modo si agirà nello sviluppo di contenuti creati per raggiungere aziende ed operatori.

Strategie per un futuro frizzante
Quali saranno le tendenze per i prossimi anni? Le piattaforme digitali saranno i canali principali sui quali investire risorse, acquisendo un ruolo primario nella definizione della reputazione aziendale. I finanziamenti pubblici e le agevolazioni fiscali attualmente disponibili permettono di destinare quantità di budget molto superiori rispetto al passato, per questo motivo il 28% dei consorzi incrementerà gli investimenti nel corso del prossimo anno. Sia che si tratti dell’aggiornamento del sito internet o della creazione di un catalogo digitale, oppure di una campagna di lancio di un prodotto, esistono numerose attività nell’ambito della Comunicazione che possono aumentare la visibilità e migliorare la reputazione aziendale.

Spesso queste idee possono scaturire da ambiti diversi, da condividere con i clienti per rendere unica ogni azienda vinicola.
Puoi approfondire le nuove opportunità che il mondo digitale oggi offre per la promozione della tua azienda, in Propaganda ci piace condividere il nostro punto di vista chiaccherando davanti a un caffè!